Guanti caldi e confortevoli: le 5 cose che devi sapere

guanti caldi

Tenere le mani al caldo e asciutte durante le nostre camminate invernali

Dopo una bella giacca invernale scegliere un Compra ora paio di guanti caldi e comodi diventa fondamentale per non ghiacciare durante le nostre uscite invernali. In questo periodo di freddo intenso non c’è cosa peggiore che indossare all’aperto un paio di guanti sbagliati o peggio ancora non indossarne per niente!

Scegliere di comprare il giusto paio di guanti caldi ti farà tenere le mani all’asciutto per tutto l’inverno. Ma quali sono le caratteristiche che devono avere i guanti perfetti?

Scegliere il giusto paio di guanti, caratteristiche e consigli

Che tu sia un appassionato di trekking, che tu vada al lavoro a piedi o che tu sia semplicemente un amante delle passeggiate non puoi rinunciare al comfort che ti possono offrire un giusto paio di guanti caldi.

Leggi con attenzione i seguenti suggerimenti in modo da poter affrontare l’inverno finalmente senza dita gelate!

  • Isolamento

    Le caratteristiche antivento ed impermeabilità sono le più importanti per definire il grado di isolamente dei guanti, è facile intuire quanto un vento gelido possa congelare ed intorpidire le nostre dita quando andiamo in bicicletta e quanto tenerle all’asciutto sia fondamentale.

    Inoltre, la sensazione di avere alle mani un bel Compra ora paio di guanti caldi è la prima cosa cui si pensa quando bisogna fare una scelta per gli acquisti.
    I due tipi di isolamento termico più efficaci ed utilizzati Compra ora sono le piume e il pile.

    guanti in pile

    Se temi di dover bagnare i guanti o che possano venire a contatto con la neve la soluzione migliore è sicuramente quella di un Compra ora guanto sintetico in pile, se invece il tuo nemico peggiore è il vento o semplicemente un freddo molto intenso un paio di guanti caldi in piuma devono essere la tua prima scelta.

  • Destrezza

    Dopo aver scelto il tipo di isolamente bisogna capire quanto è importante avere il controllo sul movimento delle mani.

    Scegliere un grosso paio di guanti caldi in piuma vorrebbe dire tenere ben protette dal freddo le nostre mani ma avere dei movimenti impacciati e doverli togliere per eseguire anche le più semplici operazioni come poter aprire una cerniera, mostrare un documento o usare delle chiavi.

    Se la nostra attività dovesse essere una semplice passeggiata o una corsetta non sarebbe certo la destrezza la caratteristica principale di cui avremmo bisogno, ma al contrario dover lavorare con degli strumenti all’aperto farebbe propendere la nostra scelta verso un guanto elastico ed in tessuto, in generale il calore è inversamente proporzionale alla destrezza offerta dai guanti.

    guanti senza dita

    Esistono anche i Compra ora guanti senza dita che offrono la massima destrezza possibile ma tieni bene a mente di bilanciare caldo e destrezza dipendentemente da ciò di cui hai realmente bisogno di fare.

  • Copertura

    Avrai sicuramente notato che nell’acquisto di un paio di guanti caldi invernali la scelta è condizionata dalla vasta gamma di forme e dimensioni offerte dai rivenditori.

    La lunghezza del guanto sul polso determina la sua manegevolezza oltre a fornire una protezione aggiuntiva. Se dovessi usare i Compra ora guanti per un qualsiasi sport invernale vorresti che la copertura andasse oltre l’inizio del polso in modo da tenere fuori il freddo e la neve.

    guanti da neve

    Avere guanti caldi non garantirebbe comunque la giusta protezione se non coprissero in toto mani e polsi.
    Scegli un modello con un polsino elsaticizzato per avere una ulteriore protezione in caso di forte vento o quando devi assistere a degli eventi all’aperto senza muoverti, come ad esempio una partita di calcio o una gara di sport invernali.

  • Modelli

    Nella scelta dei tuoi guanti caldi preferiti l’attività per cui verrano usati tederminerà il modello scelto.
    Per sport intensi o attività lavorative all’aperto non potremo certo fare l’occhiolino alle ultime novità in ambito di moda e tendenze, ed arrampicarsi sul ghiaccio non sarà possibile se utilizzeremo le muffole, cioè particolari modelli nella quale le dita stanno in uno stesso scomparto.

    Scegli un modello che ti permetta di fare tutto ciò che devi senza toglierli, perchè sembra ovvio dirlo, ma la cosa che ti fa raffreddare di più le mani è stare senza guanti!

    muffole

    I tuoi guanti potranno essere Compra ora certamente carini, alla moda e comodi ma per darti il giusto calore dovranno anche essere abbastanza aderenti, fornire una certa destrezza, essere isolanti ed impermeabili.
    In definitiva se devi guidare o eseguire attività quotidiane un paio di guanti caldi in pile dovrebbe essere adatto, se invece l’attività dovesse essere meno presente e richiedere meno destrezza le muffole ed il caldo sarebbero la prima caratteristica cui puntare.

  • Guanti per sportivi

    Per gli sport invernali che necessitano di un abbigliamento particolare cerca un paio di guanti che abbiano un buon equilibrio tra calore, destrezza ed impermeablità.

    Per le arrampicate su ghiaccio il guanto deve avere il palmo in pelle, in modo da avere una durata maggiore e resistere alle corde durante le discese e le risalite.

    guanti da sci

    Se pratichi invece sci alpino Compra ora l’isolamento deve essere il tuo primo pensiero piuttosto che la destrezza e la copertura del polso diventa essenziale per tener fuori vento e freddo.
    Le dimensioni sono importantissime, se troppo ridotte limiteranno i movimenti, in caso contrario non terrano al caldo le mani. Per ottenere il massimo comfort devi lasciare poco meno di un centimetro tra le dita e l’estremità del guanto.

    La presa è un altro aspetto fondamentale nei guanti per gli sport invernali e tanto più si adatteranno alla superfice con cui andranno a contatto tanto saranno il meglio nella nostra scelta.
    I guanti a strati, se debitamente uniti tra loro, sono tra i più efficaci e consentono un controllo importante sull’utilizzo di attrezzi quali ad esempio i bastoni da sci o il manubrio di una bicicletta.

E se un bel paio di guanti non ti bastassero per proteggerti dal generale inverno puoi sempre aggiungere una comoda e soffice sciarpa, buona lettura!

guanti caldi
Categorie in evidenza
Le ultime novità
cucciolo di cane

Le 10 regole per educare un cucciolo di cane

Breve guida per insegnare al cucciolo le prime regole dell’educazione. L’arrivo di un cucciolo di cane in una casa è un evento importante, tuttavia l’integrazione di un animale nell’ambiente familiare

lampade

Lampade, un design moderno ma ricco di storia

Breve storia delle lampade. Fin dagli albori dell’umanità gli uomini hanno cercato di creare la luce e scacciare l’oscurità dalla loro vita.Le lampade hanno assunto, fin dalla antichità, forme d’arte

Tendenze
Samsung Galaxy Tab S7

Recensione Samsung Galaxy Tab S7

Il nuovo sfidante della Apple supera la concorrenza e si candida come Top della gamma Quando si prova il nuovo Samsung Galaxy Tab S7 sembra di avere in mano un

videoconferenze

I migliori 5 software per videoconferenze

Le riunioni online, un nuovo modo di comunicare. Il 2020 è stato l’anno in cui termini come videoconferenze e meeting hanno invaso la nostra vita quotidiana, e non solo sul

cosa è la cristalloterapia

Cosa è la cristalloterapia

Cristalli e gemme, tra storia e misticismo. Cosa c’era prima della cristalloterapia? I cristalli, probabilmente per la loro bellezza e complessità, hanno sempre esercitato un forte fascino sull’uomo e sono

Le migliori 6 creme corpo rassodanti

Le migliori 6 creme corpo rassodanti

L’importanza di prendersi cura del proprio corpo. Perché le creme corpo rassodanti sono così importanti? La pelle con il passare del tempo tende a perdere elasticità e compattezza, alla radice

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Articoli simili

la sciarpa

La sciarpa tra storia e moda

La storia della sciarpa. L’uso della sciarpa è antichissimo e si perde nella notte dei tempi, la troviamo nell’abbigliamento dei personaggi del primo Impero Assiro,

come organizzare la cabina armadio

Come organizzare la cabina armadio

Come iniziare ad organizzare la cabina armadio? Semplice, pulisci l’armadio! Il primo passo verso l’organizzazione della cabina armadio è pulire completamente gli spazi, previa rimozione

moda autunno inverno 2020/21

Cappotti inverno 2020/21

Tutte le tendenze della stagione alle porte, il ritorno dei classici, le frange e i dettagli nei cappotti già dall’autunno e per tutto l’inverno 2020/21